Menu

Eataly world sceglie Ifi per F.I.C.O. (fabbrica italiana contadina) a Bologna

ifi-contract-furnishing-at-fico-eataly-world-bologna

Ifi Contract è stata selezionata insieme a 40 aziende agroalimentari e consorzi pronti a produrre il meglio del made in Italy nel primo Parco del cibo nato a Bologna. A Fico non si entra e non si esce senza una quasi religiosa sosta al bar. Due bar, opposti per concetto e per location all’interno del parco, ma realizzati tutti e due da Ifi Contract, come l’area di accoglienza “Bologna Welcome” che apre le porte ai visitatori del grande parco tematico dedicato all'agroalimentare italiano.  Proprio all’ingresso c’è la prima area ristoro: il Bici Bar, nome che riprende il mezzo scelto per girare il parco e lo storico drink “la bicicletta”. Circondato da ruote e biciclette, nell’officina del bar e del bere è presente un sistema di arredo social e modulare, che porta una nuova concezione futurista del bar: senza fronte né retro, con lunghi tavoli che si spostano trasformando il locale seguendo i diversi servizi del bar, dalla colazione all’aperitivo. 
Porta la firma di Ifi Contract anche il FICO COCKTAIL BAR situato vicino all’uscita, una realizzazione di pura sartoria: un “bancolozzo” in legno che riporta a quei bar del primo Novecento con l’immancabile poggia piedi. A condurre e gestire le due aree bar Luca Pirola, bartender e imprenditore, proprietario del locale CINC di Brera, Milano e fondatore di Bartender.it, il primo web magazine italiano dedicato al mondo della mixologia e del bartending.

  • Richiedi informazioni